Riflessioni .... di una mente altrove

Spazio libero in cui parlare di tutto ciò che ti viene in mente...

Riflessioni .... di una mente altrove

Messaggioda Stefaniska » 13/02/2014, 23:28

Poi arriva un bel giorno che così per caso ti trovi davanti una tua foto con la sigaretta in mano e ricostruisci i tempi e ti dici :
Ebbene si, ero io ! ..ma cazzo fai proprio fatica a riconoscerti.... Premesso che non a caso ho pochissime foto , non le amo e a vedermi in foto non mi piaccio e non mi ci riconosco quasi mai , rivedermi con la sigaretta mi ha suscitato un bel pò di emozioni e riflessioni ... Era un altra me .... non è facile crederlo all'inizio, può darsi che non sia così per tutti, ma la questione non è semplicemente e banalmente smettere di fumare ....la questione è mettere in atto un cambiamento radicale e profondo .
Un passaggio fondamentale della propria vita come quando cambi città o lavoro o storia d'amore .... si chiude un capitolo e
nel bene o nel male non sei più la stessa persona .
Sarà proprio questo che ad alcuni fa paura e con il tempo può riportarli a fumare solo per il rimpianto
o la nostalgia del loro vecchio Sè ?

A me è andata bene, fortunatamente adoro e mi compiaccio ogni giorno della mia nuova me :P
Continuo a respirare con gioia aria pura dal 03/09/12
Stefaniska
 
Messaggi: 716
Iscritto il: 06/09/2012, 0:38

Re: Riflessioni .... di una mente altrove

Messaggioda teddegf » 15/02/2014, 18:04

E già... devo dire che riflettendo ,anche io ho notato un certo cambiamento ,perlomeno nel carattere ,in meglio si intende , non voglio fare un elenco ma credetemi se vi dico che anche mia moglie rimane il più delle volte stupita del mio attuale comportamento e cioè in molte situazioni di difficoltà riesco a superarle e senza farmi prendere dal panico :D un esempio per tutti quando arriva qualche bolletta da pagare :lol: :lol: :lol: :lol: scherzo ovviamente ma rimane il fatto che sono più ottimista e molto più forte e non intendo solo nella forza fisica ,ma anche in quella morale ,Stefà devo dirti che non ho nessun rimpianto o nostalgia del vecchio ME fumatore e oltretutto non ho più dei sentimenti ne di odio e neanche d'amore verso la sigabastarda :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: mi lascia assolutamente indifferente e questo mi piace spero d'aver reso l'idea ,ma personalmente credo veramente d'avermi dato un altra chance.
libero il 09/10/2011 e non ci casco più
Avatar utente
teddegf
 
Messaggi: 816
Iscritto il: 30/09/2011, 18:25

Re: Riflessioni .... di una mente altrove

Messaggioda lilly » 15/02/2014, 19:04

ciao stefy.....
devo dire che prima della tua riflessione, non ci avevo mai fatto caso..... ma quanto è vero il fatto che il 90% delle mie foto (a me piace viaggiare ) e ho una canon (niente male) mio terzo occhio.....(poi quello che mi colpisce maggiormente lo dipingo) :lol: oddio mi sono persa con tutte queste parentesi.... :lol: :lol: :lol:
ricomincio...... comunque le foto che mi ritraggono (poche perchè sono io la fotografa) sono quasi tutte con la sigaretta in mano......
vedendole non provo fastidio ma sono consapevole invece del fatto che facevano parte decisamente dei miei momenti di relax...... e vivevo sempre con una mano impegnata...... :o
sono contenta di avere adesso tutte e due le mani!
un bacione a tutti..........
avanti tutta..... dal 12/11/12!
Avatar utente
lilly
 
Messaggi: 273
Iscritto il: 19/11/2012, 13:53
Località: Roma

Re: Riflessioni .... di una mente altrove

Messaggioda oscar lombardi » 16/02/2014, 6:28

la questione non è semplicemente e banalmente smettere di fumare ....la questione è mettere in atto un cambiamento radicale e profondo

Parole sante Stefy:anche io,personalmente(e vedo che e' un tratto comune agli altri amici del forum) mi sento diverso ,molto meglio di prima(e non fate quella faccia..."chissa' questo come rompeva prima,se adesso e' meglio..." :D :D ).
Lo smetter di fumare e' una tale botta di autostima che innegabilmente cambia l'interiorita' in meglio.
Una notte insonne di Ottobre 2012 decisi di smettere...W l'insonnia !!
Avatar utente
oscar lombardi
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: 21/10/2012, 6:17

Re: Riflessioni .... di una mente altrove

Messaggioda pavina » 16/02/2014, 17:53

tutto vero quello che dite , concordo appieno ma vorrei aggiungere una riflessione......tutto questo discorso ha senso se si prende coscienza di quelli che siamo stati prima : fumatori, amanti della sigarette, .......anni vissuti circondati dalla nebbia .....ma ci andava bene così PRIMA.......poi arriva il momento del BASTA ognuno con le sue motivazioni, per trasformarci con impegmo e coraggio in persone diverse, decisamente migliori e..... non c'è ex tossico che non si piace con questa veste :D
ribadisco il concetto: si è cambiati in meglio dopo aver preso coscienza di quanto stavamo male :cry:
apprezzi respire aria fresca solo quando hai capito che schifo fa quella che sa di nicotina
si conosce il valore della libertà, ma lo si apprezza quando si è stati schiavi, schiavi della sigaretta!!
ricordiamo (prima del BASTA) quanto stavamo male a fumare per non ricadere più...
viviamo il presente con gioia , con nuova forza , perchè siamo persone diverse , siamo persone più belle !!!! :D
evasione effettuata il 6 agosto 2013
pavina
 
Messaggi: 307
Iscritto il: 25/08/2013, 16:39
Località: milano

Re: Riflessioni .... di una mente altrove

Messaggioda oscar lombardi » 19/02/2014, 7:09

Tutto vero quello che dite,ma io sono piu' della teoria di Loris....non sopporto piu' i fumatori,le loro maledette pause paina,a tutti i costi,rompendo il ritmo di qualunque attivita' si stia svolgendo,lavorativa o ludica,le loro zaffate (nel caso di Loris sulle benchine della stazione rovinando la sana aria fredda dell'inverno che anch'io amo,piu' dell'estate)etc etc etc...e so benissimo che anche io,in quanto tossico del cazzo,ero cosi'...ma ero appunto un tossico...del cazzo...per cui non cerco scuse ;io ne sono uscito,con una quintalata di attributi sfoderata i primi giorni,e adesso provo pieta' ogni volta che vedo qualcuno che si intossica:pieta' quando sono di buon umore...altrimenti provo molto ribrezzo e penso sempre..."te',guarda quel pirla che si avvelena senza nessun piacere e spende anche un sacco di soldi...che idiota"
Una notte insonne di Ottobre 2012 decisi di smettere...W l'insonnia !!
Avatar utente
oscar lombardi
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: 21/10/2012, 6:17

Re: Riflessioni .... di una mente altrove

Messaggioda lilly » 19/02/2014, 7:21

ma perchè siete così "incazzati" con quelli che fumano ancora??????? :o :twisted: :shock:
proprio NON vi capisco..... esprimete rabbia e intolleranza ma mai comprensione.....
condivido che ormai il fumo di sigaretta, sigaro (a me faceva puzza anche quando fumavo) lo troviamo sgradevole ma tutta stà cattiveria verso chi fuma.....boh!!!!!
se "FRANCESCO" avesse provato questi "sentimenti" verso di noi..... poveri fumatori di un tempo..... probabilmente non saremo qui a dire a quanto sono....stronzi....
quelli che fumano!!!!
avanti tutta..... dal 12/11/12!
Avatar utente
lilly
 
Messaggi: 273
Iscritto il: 19/11/2012, 13:53
Località: Roma

Re: Riflessioni .... di una mente altrove

Messaggioda oscar lombardi » 20/02/2014, 6:57

No Lilly,non sono incazzato;parto da un ragionamento logico:il fumo e' un vizio da coglioni(per i noti motivi che tutti sappiamo e sui quali non mi dilungo)...io per trentanni sono stato per l'appunto un coglione...chi ancora fuma continua ad esserlo.Tutto qui.E sfido a dirmi che ho torto... :D 8-) :lol:
Una notte insonne di Ottobre 2012 decisi di smettere...W l'insonnia !!
Avatar utente
oscar lombardi
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: 21/10/2012, 6:17

Re: Riflessioni .... di una mente altrove

Messaggioda Francesca mistero » 20/02/2014, 21:10

Ciao a tutti questi ragazzi resuscitati. sono anch'io una resuscitata neonata :ebbene si ho appena quattro mesi e mezzo della mia nuova vita. Non dico che non apprezzo tutta questa cosa di respirare aria pulita, di chiedermi come ho fatto ad intossicarmi per cinquant'anni è tutto il resto, ma io quando qualcuno che sta fumando mi passa vicino ho la tentazione di seguirlo per respirare un po' di fumo passivo e lo ringrazio pure mentalmente. In realtà sono i fumatori attivi a guardarmi in cagnesco pronti a sbranarmi non appena accenno alla mia nuova realtà . Va be' ognuno ha il suo diritto di scelta, solo una cosa: chi di voi può dirmi quando cavolo finisce questa voglia? Quanto tempo ci vuole per sentirsi finalmente in salvo.?ciao da misty
Francesca mistero
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 14/11/2013, 22:52

Re: Riflessioni .... di una mente altrove

Messaggioda oscar lombardi » 22/02/2014, 7:52

Cho la tentazione di seguirlo per respirare un po' di fumo passivo e lo ringrazio pure mentalment

Francesca,niente di personale,ma finche' ragioni cosi' la vedo molto dura.
Una notte insonne di Ottobre 2012 decisi di smettere...W l'insonnia !!
Avatar utente
oscar lombardi
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: 21/10/2012, 6:17


Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron