attenzione

Spazio libero in cui parlare di tutto ciò che ti viene in mente...

Re: attenzione

Messaggioda rosaria » 10/12/2013, 22:52

Oscar mai e dico MAI ho votato il PD, e potrei scrivere un libro sul perchè
e a proposito della tua follia di non votare ti posto, se mi permetti, questo discorsetto di Calamandrei
l'alternativa a Grillo e Pd c'è sempre e adesso dopo la dichiarata incostituzionalità del porcellum dalla Corte può essere che abbiamo la possibilità di NON scegliere il meno peggio.
Non andare a votare è violare lo spirito della Costituzione e sbattersene di tutti coloro che per essa hanno dato la vita.

DISCORSO DI CALAMANDREI ALL'UNIVERSITA' DI TORINO

La Costituzione non è una macchina che una volta messa in moto va avanti da sé.

La Costituzione è un pezzo di carta, la lascio cadere e non si muove: perché si muova bisogna ogni giorno rimetterci dentro il combustibile; bisogna metterci dentro l’impegno, lo spirito, la volontà di mantenere queste promesse, la propria responsabilità.

Per questo una delle offese che si fanno alla Costituzione è l’indifferenza alla politica. È un po’ una malattia dei giovani l’indifferentismo. «La politica è una brutta cosa. Che me n’importa della politica?».

Quando sento fare questo discorso, mi viene sempre in mente quella vecchia storiellina che qualcheduno di voi conoscerà: di quei due emigranti, due contadini che traversano l’oceano su un piroscafo traballante.

Uno di questi contadini dormiva nella stiva e l’altro stava sul ponte e si accorgeva che c’era una gran burrasca con delle onde altissime, che il piroscafo oscillava.

E allora questo contadino impaurito domanda ad un marinaio: «Ma siamo in pericolo?» E questo dice: «Se continua questo mare tra mezz’ora il bastimento affonda».

Allora lui corre nella stiva a svegliare il compagno. Dice: «Beppe, Beppe, Beppe, se continua questo mare il bastimento affonda».

Quello dice: «Che me ne importa? Unn’è mica mio!». Questo è l’indifferentismo alla politica.

È così bello, è così comodo! è vero? è così comodo! La libertà c’è, si vive in regime di libertà.

C’è altre cose da fare che interessarsi alla politica! Eh, lo so anche io, ci sono… Il mondo è così bello vero? Ci sono tante belle cose da vedere, da godere, oltre che occuparsi della politica! E la politica non è una piacevole cosa.

Però la libertà è come l’aria.

Ci si accorge di quanto vale quando comincia a mancare, quando si sente quel senso di asfissia che gli uomini della mia generazione hanno sentito per vent’anni e che io auguro a voi giovani di non sentire mai.

E vi auguro di non trovarvi mai a sentire questo senso di angoscia, in quanto vi auguro di riuscire a creare voi le condizioni perché questo senso di angoscia non lo dobbiate provare mai, ricordandovi ogni giorno che sulla libertà bisogna vigilare, vigilare dando il proprio contributo alla vita politica…

Quindi voi giovani alla Costituzione dovete dare il vostro spirito, la vostra gioventù, farla vivere, sentirla come vostra; metterci dentro il vostro senso civico, la coscienza civica; rendersi conto (questa è una delle gioie della vita), rendersi conto che nessuno di noi nel mondo non è solo, non è solo che siamo in più, che siamo parte, parte di un tutto, un tutto nei limiti dell’Italia e del mondo.

Ora io ho poco altro da dirvi.

In questa Costituzione c’è dentro tutta la nostra storia, tutto il nostro passato, tutti i nostri dolori, le nostre sciagure, le nostre gioie.

Sono tutti sfociati qui in questi articoli; e, a sapere intendere, dietro questi articoli ci si sentono delle voci lontane…

E quando io leggo nell’art. 2: «l’adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica, sociale»; o quando leggo nell’art. 11: «L’Italia ripudia le guerre come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli», la patria italiana in mezzo alle altre patrie… ma questo è Mazzini! questa è la voce di Mazzini!

O quando io leggo nell’art. 8:«Tutte le confessioni religiose sono egualmente libere davanti alla legge», ma questo è Cavour!

O quando io leggo nell’art. 5: «La Repubblica una e indivisibile, riconosce e promuove le autonomie locali», ma questo è Cattaneo!

O quando nell’art. 52 io leggo a proposito delle forze armate: «l’ordinamento delle forze armate si informa allo spirito democratico della Repubblica», esercito di popoli, ma questo è Garibaldi!

E quando leggo nell’art. 27: «Non è ammessa la pena di morte», ma questo è Beccaria! Grandi voci lontane, grandi nomi lontani…

Ma ci sono anche umili nomi, voci recenti! Quanto sangue, quanto dolore per arrivare a questa costituzione!

Dietro ogni articolo di questa Costituzione, o giovani, voi dovete vedere giovani come voi caduti combattendo, fucilati, impiccati, torturati, morti di fame nei campi di concentramento, morti in Russia, morti in Africa, morti per le strade di Milano, per le strade di Firenze, cha hanno dato la vita perché libertà e la giustizia potessero essere scritte su questa carta.

Quindi, quando vi ho detto che questa è una carta morta, no, non è una carta morta, è un testamento, è un testamento di centomila morti.

Se voi volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati.

Dovunque è morto un italiano per riscattare la libertà e la dignità, andate lì o giovani, col pensiero, perché li è nata la nostra Costituzione.
rosaria
 
Messaggi: 842
Iscritto il: 12/04/2011, 13:55

Re: attenzione

Messaggioda blocchiera » 11/12/2013, 12:37

Io aggiungerei un altro articolo:"Chi non rispetta i diritti degli altri a perso tutti i suoi diritti"
dalle ore 15,50 del 14/10/2012 solo aria pura....,e sempre più fermamente covinto a continuare ...Rosario
Avatar utente
blocchiera
 
Messaggi: 360
Iscritto il: 31/10/2012, 17:12
Località: acireale

Re: attenzione

Messaggioda oscar lombardi » 12/12/2013, 6:07

Cara Rosaria,ho letto con interesse il discorso di Calamandrei,ma non e' a me che si rivolge:io ho sempre fatto politica,da quando avevo 16 anni,nel collettivo studentesco,fino a....ieri !!
Una notte insonne di Ottobre 2012 decisi di smettere...W l'insonnia !!
Avatar utente
oscar lombardi
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: 21/10/2012, 6:17

Re: attenzione

Messaggioda rosaria » 12/12/2013, 14:54

e allora vai a votare che manco più il porcellum avremo, vuoi mettere l'orgasmo di votare con un altra legge?
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
e stai lontano dal PD visto il nuovo segretario non credo che sia roba che fa x te ;)
rosaria
 
Messaggi: 842
Iscritto il: 12/04/2011, 13:55

Re: attenzione

Messaggioda blocchiera » 12/12/2013, 16:36

Renzi non va!
Alfano è un traditore.
Grillo è un comico pazzo.
Berlusconi è un delinquente (lui e chi è d'accordo con lui), erede di mussolini che ci ha preso per il culo per 20 anni.
Io da quando c'è il porcellum ho strappato la mia scheda elettorale perchè non mi va di andare a votare per gente che magari mi sta sullo stomaco.Per ora aspetto vediamo che legge esce fuori,se mi va vado a farmi rifare la tessera elettorale,se non mi va preferisco non farmi prendere per il culo da nessuno.Continuerò a non votare tanto è tempo perso.

Rosario
dalle ore 15,50 del 14/10/2012 solo aria pura....,e sempre più fermamente covinto a continuare ...Rosario
Avatar utente
blocchiera
 
Messaggi: 360
Iscritto il: 31/10/2012, 17:12
Località: acireale

Re: attenzione

Messaggioda loris » 12/12/2013, 17:19

Anch'io ho saltato le ultime votazioni. Non credo che voterò ancora, fin che le cose stanno così. Potrei assentarmi per 30 anni. Mentana per esempio. Non vota da decenni. Altri li conosco personalmente. Anni fa, nel mio paese un candidato sindaco non votava da 30 anni. E si era candidato sindaco....
Sinceramente la politica mi ha stufato. Sono contro. Contro i ladri che ora si chiamano politici. I leccaculo li chiamano onorevoli. Io li chiamo politicanti di merda.

Quando non fumavo non votavo. Ora non fumo e non voto di nuovo.
Come mi sento libero....
:D
exit 20 luglio 2011
loris
 
Messaggi: 381
Iscritto il: 04/08/2011, 20:48

Re: attenzione

Messaggioda oscar lombardi » 13/12/2013, 6:27

Renzi mi piace come una zecca su per il culo,come la nevralgia,il nervo sciatico,l'ulcera etc etc......No no,non votero' mai piu' PD :se la son giocata troppo male e l'hanno fatta troppo sporca.Vendola e' un parolaio di merda pure lui,Grillo un pazzo furioso....ah siamo messi bene..... :cry: :cry:
Una notte insonne di Ottobre 2012 decisi di smettere...W l'insonnia !!
Avatar utente
oscar lombardi
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: 21/10/2012, 6:17

Re: attenzione

Messaggioda loris » 13/12/2013, 9:05

Oscar, come dicevi? Che abbiamo idee politiche contrapposte? :lol:
Come vedi parlandone un attimo la pensiamo allo stesso modo mi pare. :)

Posso annoiarti un attimo dicendo la mia visione della politica?
Grazie. Brevemente la mia storia.: in antichità votavo MSI e PCI. Un colpo ai padroni, uno ai proletari....
Ci fu un episodio di DC.
In epoca medieveale votavo la Lega. Mai votai per Forza Italia. Mai! Mai per AN.
Più tardi votai per l'Ulivo, quello di Prodi.
Ci furono alcuni tentativi come Magdi Allam e altri minori come Italia dei Valori.
FIne della partecipazione del sottoscritto alle urne.
Potrebbe passare molto tempo, a meno che le cose non cambino in maniera radicale.

Chi voterei?
Voterei per una politica di dimezzamento dei politici, a livello centrale e periferico.
Abolizione delle provincie, dei senatori a vita. Elezione diretta del presidente repubblica.
Stipendio con tetto molto più "adeguato". Obbligo della presenza e ferie. Se non vieni in parlamento, o prendi ferie e non prendi la paga.
Dopo alcune assenze ingiustificate decadi. Dove lavoro io al terzo giorno di assenza ingiustificata sei licenziato! E' talmente ovvia la cosa....
Ancora, autonomia regionale sia nelle spese che nei ricavi. Vuoi sperperare? Lo fai sulla tasca dei tuoi corregionali. Non quelli degli altri. E vale anche per il Trentino.
E potrei continuare sull'economia ecc. ecc.
exit 20 luglio 2011
loris
 
Messaggi: 381
Iscritto il: 04/08/2011, 20:48

Re: attenzione

Messaggioda rosaria » 13/12/2013, 11:01

UFFI !!!!!!!!! :mrgreen: :mrgreen:
Non andare a votare è una cazzata! E' come dargli il passpartout.
Non è che non andando a votare le cose migliorano.

Loris è questo il problema dell'italia, le regole del gioco!
Regole mafiose per una moltitudine di mafiosi!
Basterebbe poche semplici regole, e quelle che menzioni sono di tutto rispetto.
Dopo 2 mandati vai a casa, cosi non metti radici
Se hai una carica, qualsiasi carica, non puoi averne NESSUNA altra
Tetto ai compensi, x decenza.
Un volta esercita una funzione e carica pubblica x 2 mandati non puoi esercitarne nessun'altra durante tutta la vita.
Poche semplici regole, e finirebbe l'autoreferenzialità e tanto altro.
Vedi che sulla sostanza che fa decenza si travano accordi trasversali e larghe intese?
rosaria
 
Messaggi: 842
Iscritto il: 12/04/2011, 13:55

Re: attenzione

Messaggioda blocchiera » 13/12/2013, 12:43

S i dice che il popolo è sovrano vediamo: :twisted: :twisted: :twisted: :evil: :evil: :evil:

E stato fatto ed è passato un referendum per la non sovvenzione ai partiti,e che simo scemi se cambiamo nome diventa un'altra legge;ora si chiama rimborso elettorale(presa per il culo al popolo sovrano).Ma sempre di soldi ai partiti si tratta,io credo che rimborso vuol dire dimmi quando ai speso (dimostrandolo!!)ed io ti rimborso i soldi,non io ti do tot con quelli che rimangono ti compri un fuoristrada o ecc. ecc...

Sono state raccolte(se non ricordo male) un milione e duecentomila firme perchè al popolo (sovrano) non piaceva il porcellum(popolo vai a ffanculo si fa quello che diciamo noi!!!!)altra presa per il culo al popolo sovrano. :twisted: :twisted: :evil: :evil:

Arrivati a questo punto ci vorrebbe come quando fù la rivoluzione francese ceppo e mannaia.vabbe!!!!sta arrivando il Natale siamo buoni chiediamo per regalo a babbo natale una bottiglia di "olio di vasellina. :oops: :oops: :o :o

un saluto a tutti da Rosario.
dalle ore 15,50 del 14/10/2012 solo aria pura....,e sempre più fermamente covinto a continuare ...Rosario
Avatar utente
blocchiera
 
Messaggi: 360
Iscritto il: 31/10/2012, 17:12
Località: acireale

PrecedenteProssimo

Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron