Presentiamoci!

Scambia informazioni e consigli con chi, come te, ha deciso di smettere di fumare o chiedi aiuto a chi c'è già riuscito. Condividere con altri il percorso di liberazione dalla sigaretta può aiutarti a trovare nuovi stimoli e motivazioni più forti.

Re: Presentiamoci!

Messaggioda teddegf » 27/08/2019, 10:55

Ciao Vincenzo ho letto con attenzione il tuo post, ed all'inizio è più o meno e quello che è stato il mio percorso ,all'incontrario di te io ho smesso da grande dopo 40 anni d'avvelenamento e due pacchi die :( e non mi so spiegare il perchè tu dopo 16 anni abbia ripreso ,qualsiasi scusa troviamo sappiamo che è falsa ,tipo un momento di difficoltà ,un periodo brutto ecc.ecc. anche se eri un non fumatore dalla nascita quei momenti gli avresti superati ugualmente ,io penso visto il tuo percorso che abbia tutte le potenzialità di riuscire a liberarti da quella maledetta dipendenza ,per quanto riguarda il libro ,:non devi mentire a te stesso se trovi qualche esercizio che non va bene per il tuo profilo saltalo tranquillamente vedrai che funziona ugualmente OK.ora due cosette mi sento di dirti la prima e fatti un esame di coscienza magari davanti ad uno specchio ,e chiediti se realmente vuoi tornare ad essere un non fumatore, e poi quando ti senti pronto butta la sigaretta e sopratutto non fare mai più nemmeno un tiro perchè è quello che frega .
ti sarai accorto che il forum langue e questo è un peccato ma di tanto in tanto ci sono degli irriducibili come me che controllano e cercano di testimoniare che si può fare. :D alla prossima un saluto.
libero il 09/10/2011 e non ci casco più
Avatar utente
teddegf
 
Messaggi: 816
Iscritto il: 30/09/2011, 18:25

Re: Presentiamoci!

Messaggioda Vincenzo » 27/08/2019, 15:26

Forse non sono stato chiaro io il primo Tiro la prima sigaretta mi è piaciuta tanto. Be mi sembrava di aver scoperto qualcosa di importante . Dopo 16 anni la delusione affettiva il senso di abbandono il senso di solitudine mi ha fatto pensare al piacere provato con la prima sigaretta e desideravo provare qualcosa che mi desse un forte piacere , quindi feci l’errore di riaccenderla e riprovai la stessa sensazione di allora lo stesso sapore la stessa ebrezza. Ed è per questo che ho ripreso . Ed e questo che mi tiene legato . Quando ero diventato non fumatore non avevo desiderio di fumare ma il ricordo di quanto era buona di buona si . Il libro dice che il non fumatore non sente il bisogno di fumare che la sigaretta da un sollievo ma per me le prime sigarette fumate dopo 16 anni pur non dovendo soddisfare il bisogno di nicotina mi diedero sollievo sono quelle dopo che non sanno più quell’ebrezza quando ti assuefai alla nicotina quindi dopo diventa solo un fumo per togliermi le scarpe strette ma le prime mi hanno sollevato a livello psicologico . Poi finché ne fumavo una o due al giorno sentivo piacere ed ebrezza dopo invece solo il piacere di soddisfare un bisogno . In me albergano due desideri : quello di smettereperche essere sentirmi obbligato a fumare mi sta stretto stare male se le finisco anche , sapere che potrei accelerare la mia morte pure, 2 il desiderio di sentire quel sapore dopo mangiato e di coprire il senso di solitudine che ho anche sono quelle che mi tengono legato alla sigaretta . 2 volontà distinte e separate . Mi piacerebbe che fosse come la cioccolata che adoro ma se la mangiò poi non sto male se sto mesi senza toccarla . Comprendi il dilemma ? La prima parte che ho scritto mi spinge a smettere là seconda mi fa ricadere a distanza di pochi mesi
Vincenzo
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 21/08/2019, 6:27

Re: Presentiamoci!

Messaggioda teddegf » 29/08/2019, 11:55

Ciao Vincenzo ,scusa il ritardo ,ma come ti sarai accorto ormai il forum langue ,ed io non posso supportarti adeguatamente, lo dici tu quando affermi :"feci l'errore di riaccenderla " quindi sei consapevole che è sbagliato anche se questo ti da piacere ecc. cosa ti posso dire e veramente un dilemma ,anche perchè la questione e molto complessa ,parti dal tuo primo desiderio ed cerca di elaborare i pro e i contro dopo di che fai lo stesso col secondo desiderio ,tenendo presente che il sollievo è solo per pochi giorni ,dopo di che il morale viene meno .io da quando ho smesso d'avvelenarmi a parte che l'auto stima e aumentata a dismisure ho capito che ho più piacere a non fumare ,che ha farlo ,tieni presente che anche a me piaceva,ma ho dovuto decidermi propri per non far diventare la mia vita non un tira e molla e come è stato per me il lavoro più pesante lo devi fare tu ,ti auguro un grande in bocca al lupo ,un saluto.
libero il 09/10/2011 e non ci casco più
Avatar utente
teddegf
 
Messaggi: 816
Iscritto il: 30/09/2011, 18:25

Re: Presentiamoci!

Messaggioda pavina2 » 16/09/2019, 19:37

ciao Vincenzo, sono in ritardissimo ma spero di trovarti ancora nel forum.
Hai fatto una bella analisi al tuo ricordo del piacere che avevi quando accendevi la sigaretta. Sembra addirittura che essa passa in secondo piano rispetto alle sensazioni che sentivi dentro di te. L'importante era ricreare le sensazioni piacevoli che la sigaretta ti dava. Niente di strano, tutti fumano perchè in cambio ricevono qualche cosa di positivo e ogni persona ha il suo. Tanti cadono nella trappola della "ricaduta", anche qua non siamo perfetti e un inciampo , anche se grave, è possibile. Consapevoli però di questi FATTI perchè esistono e quindi tali sono, dobbiamo tirare fuori coraggio forza astuzia e testa! Dobbiamo combattere....
Cerca dentro di te un qualsiasi cosa che si avvicini di più possibile a quel ricordo che ti procurava quella sensazione così tanto bene sentita da te. Può essere un luogo della tua infanzia o più recente, una situazione particolare , magari anche un profumo che riaccende i ricordi.....cerca dentro , sicuramente troverai sensazioni positive, sensazioni che ti avvolgono serenamente dalle quale trarre coraggio per proseguire. Usa l'astuzia, quello che di buono avrai trovato trasformalo in forza-autostima per superare i momenti difficili. In ultimo, ma non meno importante ,usa la testa: se sei arrivato già al quadrato di luce avrai trovato il modo di mettere in pratica tutto quello detto sopra (esperienza personale). Noi ex fumatori, vero che non siamo perfetti e possiamo ricadere ( speriamo sempre di no ), ma siamo eccezionalmente forti perchè ci mettiamo in gioco, perchè la prima cosa che vogliamo è la LIBERTA', prima di tutto la LIBERTA ', non essere più schiavi di un'IDEA che noi stessi abbiamo fatto così importante!!!!
Non preoccuparti se non riesci a fare tutti gli esercizi, importante è trarre vantaggio da ciò che impari leggendo.
Auguri! spero tanto, tanto di non essere arrivata troppo tardi

Teddy sei troppo caro....davvero irriducibile. ciao
evasione GIOIOSAMENTE effettuata il 6 agosto 2013
pavina2
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 13/08/2017, 14:36
Località: Milano

Re: Presentiamoci!

Messaggioda teddegf » 14/10/2019, 8:04

Ciao pavina ,anche se con quasi un mese di ritardo ricambio il saluto ,lo so ho saltato la data del tuo anniversario ad agosto ,ma ricorda che sei nei miei pensieri ,per lo meno ricordo la data di quei pochi che erano sempre presenti, tipo Franciska il 3 settembre invece ad ottobre io Rosario e Oscar ,comunque ti auguro ogni bene e buona vita ,un abbraccio virtuale.
libero il 09/10/2011 e non ci casco più
Avatar utente
teddegf
 
Messaggi: 816
Iscritto il: 30/09/2011, 18:25

Precedente

Torna a Un aiuto, un consiglio... una parola di sostegno

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 2 ospiti

cron